Impianti - SIMB - Scuola Italiana Mountain Bike

Vai ai contenuti

Menu principale:

Impianti

SIMB

La SIMB ha studiato un progetto integrale per la segnalazione dei percorsi per MTB, seguendo le norme internazionali e con particolari accorgimenti che facilitano lo sportivo nel rispetto dell'ambiente.
I sentieri sono classificati in base al livello di difficoltà con specifiche segnalazioni di: pendenza, distanza, punto di rifornimento acqua, pronto soccorso.
I cartelli e ceppi in legno impregnato possono essere sistemati in maniera visibile ma discreta sui percorsi e recano il logo della SIMB a garanzia di sicurezza e rispetto ambientale.
Il programma può essere completato con un particolare "Campo Scuola" di varie dimensioni e tipologie adatto come settore specifico per i giovani, per il perfezionamento della tecnica di base e come punto di incontro per i cicloamatori.
Il "Campo Scuola", dotato di regolare certificazione CEE, è stato studiato per proporre in poco spazio tutte le caratteristiche e difficoltà, sia tecniche che di efficienza fisica, necessarie per valutare il livello personale.


L'area necessaria è di circa 500 metri quadrati e può essere localizzata alla partenza dei vari percorsi.
Il "Campo Scuola", a forma di 8, è attrezzato con un ponte in legno (per verificare la capacità in salita e discesa e favorire il sottopassaggio) ed una serie di ostacoli che in poco spazio permettono di valutare la propria preparazione fisica e tecnica.
Il percorso, nella stagione invernale, può essere utilizzato per la pratica dello sci da fondo.
A completamento del programma la Scuola propone particolari cartine topografiche che, in modo veloce e chiaro, specificano come un "road boock" i vari percorsi, facilmente selezionabili in base al bollino di classificazione nero, rosso, blu (come le piste da sci), e propongono molteplici indicazioni utilizzando simbologie internazionali interpretabili in qualsiasi lingua tra cui:


  • tracciato del percorso;

  • indice di difficoltà;

  • quota altimetrica s.l.m.

  • lunghezza del percorso;

  • tempo medio di percorrenza;

  • punti di rifornimento idrico;

  • principali elementi di interesse.

I progetti per il tracciato del "Campo Scuola", le planimetrie e le modalità di costruzione delle varie attrezzature che lo compongono (ponte, ostacoli, ecc.) possono essere richiesti alla segreteria della Scuola Italiana Mountain Bike.

Torna ai contenuti | Torna al menu